ASSICURAZIONE PER ATTIVITA' SUBACQUEA

Le comuni polizze sanitarie di solito non includono la copertura per i danni subiti in seguito all'attività subacquea. Se ne avete una, verificate come è considerata l'attività subacquea ricreativa: inclusa o esclusa.
In generale è più comodo stipularne una specifica, che copra il nostro amato hobby ed includa non solo le spese sanitarie legate alla cura di lesioni traumatiche e agli eventuali trattamenti in camera iperbarica, ma anche il furto e lo smarrimento dell'attrezzatura e il reimpatrio in caso di necessità.