AMERICA DEL NORD

Canada, Saints Pierre e Miquelon [Francia],
USA comprese Isole Hawaii


Le misure preventive, che vanno adottate mentre si viaggia nell'America del Nord, sono simili a quelle per l'Europa Occidentale e dipendono dall'aree che si visiteranno e dalla lunghezza del soggiorno.


MALATTIE DA ACQUA E CIBO

Diarrea del Viaggiatore
E' la patologia più comune per il turista: essere certi che il cibo e le bevande assunte non siano contaminate da virus e batteri. L'infezione può causare diarrea e vomito (E. Coli, Salmonella, Colera e parassiti), febbre (Febbre Tifoide, Toxoplasmosi) o lesioni epatiche(Epatite).

Encefalite da zecche, Tularemia, Febbre delle montagne rocciose
Si presentano solo con casi sporadici. Tuttavia la Malattia di Lyme è endemica nel nord-est degli U.S.A. e nelle zone medio atlantiche, medio-occidentali e sud occidentali del Canada.

Febbre Gialla
E' richiesto il certificato internazionale di vaccinazione, in particolare per i viaggiatori che provengono dalla area tropicale Sud Americana e dall'Africa Sub Sahariana.

Rabbia, Peste
Sono presenti casi sporadici nelle aree rurali dove vi sono roditori selvatici e pipistrelli.



VACCINAZIONI

La maggior parte dei vaccini è attiva dopo circa 20 giorni dalla somministrazione, è necessario contattare il proprio medico almeno 4-6 settimane prima del viaggio, per decidere un adeguato piano di vaccinazioni anche in rapporto all'età del viaggiatore.In generale per viaggiare nelle regioni dell'America del Nord sono raccomandate le seguenti vaccinazioni:

Epatite A o Immunoglobuline (IG).

Epatite B
E' raccomandata per tutti gli individui che non siano già vaccinati, compresi tutti i bambini fino a 12 anni: se la loro attività rischia di metterli a contatto con sangue o se hanno contatti sessuali con la popolazione locale o se restano nella zona per più di 6 mesi o se sono sottoposti a trattamenti medici.

Rabbia
Se si prevede di venire a contatto con animali domestici o selvatici durante il viaggio.

Tifo
Particolarmente se si ha in programma di visitare le regioni più povere di questa zona.

Tetano, Difterite e Morbillo
Se necessario, una dose di richiamo.

Poliomielite
Dal 1994 una commissione internazionale ha certificato la eradicazione completa dei poliovirus endemici dall'America del Nord; il rischio di contrarre la malattia è ridotto a zero.